Seleziona una pagina

Balzo oltre il 12% per la prima criptovaluta dopo che Tesla ha annunciato di aver acquistato 1,5 miliardi di dollari di criptovaluta a gennaio.

La casa automobilistica Californiana ha dichiarato di aver cambiato la sua politica d’investimento il mese scorso per consentire una maggiore flessibilità per “diversificare e massimizzare” i rendimenti sulla sua liquidità, dopo di che ha eseguito il suo acquisto massiccio nella valuta digitale.

“Abbiamo investito un aggregato di 1,5 miliardi di dollari in bitcoin. Nell’ambito di questa nuova politica possiamo acquisire e detenere attività digitali di volta in volta o a lungo termine”, è stato dichiarato.

Inoltre Tesla ha anche dichiarato che programma di accettare presto bitcoin come forma di pagamento per i suoi prodotti.

Molto probabilmente l’annuncio di Tesla potrebbe far aumentare ulteriormente la domanda della prima criptovaluta e quindi potremmo assistere ad ulteriori apprezzamenti di bitcoin.